WORKSHOP: alimentazione consapevole

WORKSHOP: alimentazione consapevole

SABATO 14 OTTOBRE 2017 dalle ore 10:00 alle ore 12:30

“La scienza e la presenza mentale sono complementari nell’aiutare la gente a mangiare bene e mantenere la propria salute e il proprio benessere. Per prima cosa dobbiamo essere consapevoli di ciò che mangiamo. Dobbiamo seguire i consigli della scienza per un’alimentazione salutare, non imitare le celebrità o seguire l’ultima diete alla moda; una volta che sappiamo cosa stiamo mangiando, abbiamo bisogno di mangiare consapevolmente, così da acquisire abitudini alimentari salutari ma anche apprezzare l’interconnessione con tutto ciò che ci circonda. Mangiare consapevolmente è una pratica che ci aiuterà a capire chi siamo: senza presenza mentale nella nostra vita quotidiana, non potremmo essere in grado di scoprire la pace e la felicità che sono già presenti in noi stessi”. (Thich Nhat Hanh) 

Nel corso degli ultimi anni sono stati effettuati vari studi circa i benefici della pratica di meditazione di consapevolezza all’interno di alcuni trattamenti di cura per disturbi dell’alimentazione. Nonostante la familiarità con i programmi alimentari, le persone che soffrono di “fame nervosa” riportano un senso di inadeguatezza e frustrazione nei confronti delle guide nutrizionali.
Il protocollo Mindful Eating è stato creato per quelle persone che hanno la tendenza a mangiare in modo inconsapevole quando sono sotto la spinta emotiva o in condizioni di stress, hanno abitudini alimentari disordinate o soffrono di continue oscillazioni di peso.
L’obiettivo è quello di rompere questo circolo vizioso che lega lo stress o una difficoltà a gestire le emozioni e il cibo.

SABATO 14 OTTOBRE 2017 dalle ore 10:00 alle ore 12:30 presso la sede di Bi-Mind al Piazzo.

COSTO: 40 €

INFO e PRENOTAZIONI:  compilare il modulo che trovate in “Contatti” oppure 349.42.33.251

PREV

WORKSHOP: mindfulness e rabbia

NEXT

Nuovo Corso Base Mindfulness SETTEMBRE 2017

WRITTEN BY:

BI-MIND è un progetto realizzato da cinque psicologi e psicoterapeuti che credono nella Mindfulness e pensano che possa essere utile per aumentare la consapevolezza di sè, aumentare l’autostima e la fiducia in se stessi, migliorare la capacità di affrontare situazioni difficili, aumentare la capacità di gestire in modo più funzionale ogni attività, sia lavorativa che extra-lavorativa, aumentare la capacità di gestire lo stress.